Trail Building Vietcong #01

Vietcong.

Abbiamo deciso di chiamare così il sentiero che stiamo recuperando.

Vietcong perchè quando siamo andati ad esplorarlo accompagnati dal suo ri-scopritore in chiave mtb, Stefano per i più “V-brake”, di una giungla si trattava. La meraviglia che ha invaso me e Dario ci sta facendo portare avanti il faticoso progetto di riqualificare il sentiero per tutti: escursionisti e biker.

Decine gli alberi caduti e molti tratti del sentiero ricoperti da rovi.

Il lavoro più grosso già lo abbiamo iniziato, gli alberi che intralciavano il passaggio e quelli pericolosi li abbiamo rimossi in un paio di giornate di lavoro, adesso c’è da continuare con il lavoro di pala e di machete.

Personalmente trovo che il trail building e la manutenzione dei sentieri siano parte integrante e fondamentale dell’andare in mountainbike. Insomma non sono giornate di riding sprecate, tutt’altro, se non ci sono i sentieri e non sono sistemati non si può girare!

Come dicono gli ‘mmericani “no dig no ride”!!!

Vi terremo aggiornati contateci!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *